giovedì 10 ottobre 2013

Biscotti con farina di riso



Avevo voglia di sperimentare e da un po' mi incuriosiva la farina di riso, le sue proprietà e i suoi possibili impieghi in cucina. (se vogliamo dirla proprio tutta, questa curiosità si è unita alla voglia di provare la pistola sparabiscotti :) ma questa è un'altra storia)
La mia idea era di fare dei biscotti interamente con la farina di riso, tra l'altro completamente "gluten-free"(senza glutine) e quindi perfetti anche per chi soffre di celiachia.
Il basso contenuto proteico della farina di riso (6 -7%)  la rende poco adatta alla panificazione ma adatta alla preparazione di biscotti e pasta frolla, in cui non è necessaria la formazione della maglia glutinica indispensabile invece nei lievitati.
Cercando in rete ho letto diverse ricette...alcune prevedono molto burro, altre uniscono alla farina di riso la farina di grano (e io volevo solo farina di riso), altre ancora prevedono solo albumi o solo tuorli così che rimane sempre qualcosa da riutilizzare in una diversa ricetta...per cui ho deciso di farne una "mia" (e dare il via alla mia personale sperimentazione :)  )
Sono venuti dei biscotti profumati, in cui si sente subito l'aroma di vaniglia e limone, friabili e delicati. L'unica cosa è che li ho trovati un pochino "granulosi", avete consigli?
Continuerò a sperimentare... :)




Facile

Ingredienti: (per circa 60 biscotti)

175 g farina di riso
1 uovo
70 g di zucchero
70 g di burro
una bustina di vanillina
5 g di lievito (un cucchiaino)
buccia grattugiata di limone


Procedimento:

In una ciotola lavorate il burro morbido a temperatura ambiente con lo zucchero e la vanillina finché il burro e lo zucchero non si saranno amalgamati fra di loro formando un composto spumoso. Unite poi l'uovo  e amalgamate bene il tutto.
Aggiungete la scorza di limone e, a poco a poco, la farina setacciata con il lievito.
Impastate velocemente finché l'impasto non comincerà a staccarsi da solo dalle pareti della ciotola e formate una “palla”.
Avvolgetela nella pellicola e mettetela in frigorifero per una mezz'oretta.

Se usate la pistola sparabiscotti l'impasto dovrà essere sufficientemente consistente da mantenere la forma ma non troppo duro altrimenti farà fatica a scorrere. Basterà un po' di esperienza per capire ad occhio la giusta consistenza.
In generale, se volete aumentare la consistenza potete aggiungere un po' di farina o riporre l'impasto in frigorifero. Viceversa, per rendere l'impasto più morbido, fluido e liscio potete aggiungere un po' di latte.
Qui trovate maggiori informazioni e consigli su questa simpaticissima "macchinetta per biscotti".

Se invece non avete la sparabiscotti niente paura, procedete come al solito, stendete la pasta col mattarello fino ad uno spessore di circa 5 mm e usate degli stampini per la formatura.
A piacere potete spolverare i biscotti con un po' di zucchero (semolato o di canna).
Disponeteli infine su una teglia foderata con carta forno e infornate in forno preriscaldato a 180° per 10-15 minuti, fino a doratura.



...e la storia continua
Grazie anche ai vostri preziosi consigli e suggerimenti abbiamo sfornato altri biscotti e questa volta ne siamo pienamente soddisfatti!! Li trovate in un nuovo post, che dedichiamo in particolar modo a tutti voi che ci avete scritto portando la vostra esperienza e, in generale, allo spirito di condivisone che è sempre fonte di ricchezza per tutti. Andate a sbirciare, provate questa nuova ricetta (ne vale davvero la pena!) e fateci sapere se vi è piaciuta!




Se vi piacciono i dolci con la farina di riso provate anche la nostra ciambella all'arancia!


44 commenti:

  1. Non l'ho mai provata anch'io la farina riso, ma grazie a questi tuoi biscottini mi cimenterò.
    Grazie per la tua ricetta, a presto
    Claudia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mio è stato un esperimento spinto proprio dalla curiosità verso l'impiego di questa farina. Fammi sapere, e se hai consigli benvengano! :)

      Elimina
    2. purtroppo la farina di riso ha questo "limite" rimane sempre farinosa e granulosa...ed ogni esperimento che faccio è un fallimento :( Proverò anche questi però

      Elimina
    3. Ciao Maddalena! Questi biscotti alla fine a me sono piaciuti, la granulosità però c'è, è vero. Penso anch'io che sia una proprietà stessa della farina di riso, anche se non ho sperimentato molto. Se non si hanno problemi di glutine probabilmente è meglio provare ad usare un mix di farine. Fammi sapere! A presto

      Elimina
  2. Proprio ieri ho comperato la farina di riso perchè volevo fare dei biscotti e possedendo anch'io la sparabiscotti proverò questa ricetta, grazie. A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adoro la sparabiscotti! E' divertentissima :) e i biscotti vengono proprio belli.

      Elimina
    2. Ci siamo divertiti moltissimo a farli, la pistola è un gadget proprio simpatico, nonché utile perché permette di far uscire forme molto sofisticate. Mi sentivo tipo James Bond e sparavo biscotti ovunque capitava.

      Elimina
  3. e se provassi ad aggiungere del miele per renderli più compatti? Io con la farina di riso ci faccio le ciambelle o la torta di mele...squisite e gluten free :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Interessante...proverò sicuramente!
      Altrimenti avevo pensato di dover necessariamente unire farina di riso e farina 00...ma proverò col miele.
      Grazie del consiglio! Verrò a sbirciare da te allora :)

      Elimina
    2. Prpoprio oggi ho fatto i biscotti con farina di riso e fecola, la ricetta trovata sul Web prevede 150 g. farina di riso e 60 g. fecola, 1 uovo intero, miele e olio in pari quantita' per ottenere una pasta da biscotti. Ho seguito alla lettera la ricetta, buoni erano, ma sabbiosi ... per questo sono capitata qui cercando consigli, ma vedo che siamo tutte allo stesso punto :) grazie a tutti, soprattutto a Flavia Pernice che menzionando le ciambelle e la torta, mi ha fatto venire in mente la precottura della farina di riso nel latte, delle frittelle che faceva mia mamma. Io penso che andrebbe forse cotta una pasta di latte e riso, poi utilizzare questa per fare i biscotti; infatti le frittelle dolci di riso non sono mai sabbiose, sperimentero'
      ciao, Marisa <3

      Elimina
  4. Ciao Silvia che bei biscotti,dopo vari tentativi ho sbattuto la sparabiscotti in un angolo sperduto...la odio!!Proverò prima o poi la tua ricetta grazie!Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah :D noooo! è divertente! Facci pace e vedrai. Mio marito ci si diverte tantissimo.
      A presto, ciao

      Elimina
    2. Anch'io ho fatto la stessa cosa fino a quando ho scoperto che NON bisogna usare la carta forno, vanno sparati direttamente sulla teglia!! La frolla giusta è quella montata: 170 burro, 90 zucchero, 1 uovo, 270 farina, aroma a piacere. Montare il burro morbido con lo zucchero, aggiungere l'uovo, l'aroma, fare assorbire e unire la farina a piccole dosi. Trasferire nella spara e...sparare! Se si vogliono bicolore prelevare un poco di pasta, aggiungere un cucchiaio di cacao, formare un cilindro bianco e uno nero, appaiarli e inserirli nella spara. Proseguire come sopra. Cuocere a 170/180° x 12 minuti.

      Elimina
    3. Scusate, qui si parla di farina di riso invece questa ricetta è con farina 00. Oggi stesso proverò con la farina di riso.

      Elimina
    4. Angelina, figurati, è comunque un buon consiglio per la sparabiscotti!! La proverò! :)

      Elimina
  5. Ciao Silvia, ho cocnosciuto il vostro bel blog grazie al contest sul comfort food (al quale cercherò di partecipare perchè mi piace molto). Bellissimo, complimenti. Questi biscottini hanno l'aria deliziosa. A presto. Antonella.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Antonella!
      Questi biscottini sono in via sperimentale :) La farina di riso mi incuriosisce molto!
      Sono felice ti piaccia il contest...sarà che io adoro il comfort food...
      Allora a presto!
      Silvia

      Elimina
  6. Ciao, per allergie varie anche io uso la farina di riso e ci metto sempre un po' di fecola di patate per alleggerire l'impasto ed evitare i grumi. Provate :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie del preziosissimo consiglio! Proverò sicuramente! :)

      Elimina
  7. Mi sono innamorata subito della tua ciambella e non ho resistito a venire a vedere anche i biscotti...segnati! Li farò al + presto :-D
    Grazie ^_^
    la zia Consu

    RispondiElimina
  8. Ho fatto i biscotti con circa il 70% di farina di riso e 30% di grano tenero ,e ho acceso il grill per 5 minuti alla fine. Mi sembra di aver ottenuto un buon risultato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avevo pensato di provare un mix delle due farine ma poi non ho avuto più modo di farlo. Grazie per la tua idea e il tuo feedback!! Sono sicura che saranno venuti buonissimi!

      Elimina
  9. ciao li ho appena fatti sostituendo metà della farina di riso con farina di nocciole, sono ottimi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow!!! Ottima idea anche questa!!! Tutte varianti da provare!
      Grazie!!

      Elimina
  10. Perdonateci se a volte rispondiamo con ritardo ma abbiamo difficoltà ad accorgerci dei commenti anonimi perché si confondono con lo spam :)

    RispondiElimina
  11. Bellissimi i biscotti, li ho appena visti su greenme.
    Brava!
    Buona serata!

    RispondiElimina
  12. Ciao, ho rifatto i biscotti facendo tesoro dei vari commenti letti e il risultato è stato ottimo. 80g farina di riso, 80 g farina 00 e 15 g fecola di patate. Ho messo anche un pochino di marmellata nel centro così sembrano dei fiorellini. Friabili, leggeri e buonissimi!. Grazie anche per le indicazioni sulla pistola spara biscotti. L'avevo in casa ma non l'avevo mai usata. Io e mio marito abbiamo un blog (in inglese, io scrivo principalmente dal Canada) e ho pronto un post con questi biscotti, in fondo menzionerò che sono adattati da una ricetta con un link alla tua pagina. Buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Nicoletta per il tuo contributo, questi scambi, consigli, idee, esperienze di ognuno sono una ricchezza per tutti.
      Siamo felici che ti siano piaciuti! Li ho visti sul tuo blog, sono venuti davvero bene...bellissimi!!
      A presto,
      Silvia

      Elimina
  13. ciao Silvia io ho sfornato da un oretta i biscotti e li ho assaggiati e sono STRA BUENIIIIIi...nonostante sto caldo ho acceso il forno e via ..la voglia d dolcetti era troppo forte visto la mia dieta forzata senza farine...l'unica alternativa la farina di riso..l'unica cosa che mi ha perplesso che tu hai messo le dosi per 60 biscotti, e quindi io per fare una bella scorta ho raddoppiato le dosi ( sottolineo che non ho la spara biscotti li ho fatti con la sac a poche), cmq a me con il doppio delle dosi ne sono venuti 70...non capisco me ne aspettavo almeno un centinaio, o sono minuscoli i tuoi biscottini oppure c'è qualcosa che non ho capito ..cmq sono fantastici li ho distribuiti nel pianerottolo alle vicine perchè il profumo dei biscotti ha attirato tutti ..grazie della bella idea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Patty,
      sono felice che siano piaciuti a te e a tutte le vicine! :) Immagino che la dieta forzata senza farine porti a non poche rinunce, ma basta trovare dei sostituti che possano ugualmente allietare il palato, no? Io lo penso sempre.;)
      Credo che te ne siano venuti di meno perché la sparabiscotti quantizza l'impasto. I biscotti che ne vengono in effetti sono piccolini e, soprattutto in quelli a fiore l'impasto necessario è davvero poco.
      L'importante è che siano buoni!
      A presto,
      Silvia

      Elimina
    2. Salve a tutti , ho mio figlio allergico al frumento ed al mais ed ho imparato a mescolare la farina di riso con un po' di quella di ceci... risultato ottimo! Le torte ed i biscotti risultano molto meno friabili... provate! Rapporto tra farine: 4 parti di farina di riso e 1 di ceci

      Elimina
    3. Grazie mille per il tuo consiglio! Sicuramente potrà essere utile a molti :)

      Elimina
  14. Ciao Silvia io sto provando con questa ricetta e mi son piaciuti... 5 uova 500gr di zucchero 2bicchieri di latte e 2di olio di girasole limone grattugiato vanillina e 200gr di amido di mais e farina di riso quanta ne prende ....circa, 1 cucchiaio di bicarbonato di ammonio è una bustina di lievito per dolci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Romina per il tuo contributo sicuramente prezioso e utile a noi e a tutte le persone che leggono!! Proveremo facendo tesoro dei tuoi consigli :)
      Grazie ancora e a presto

      Elimina
  15. Fatti seguendo la ricetta alla lettera. Veramente buonissimi! Grazie!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne sono felice :) Allora devi assolutamente provare la nostra ultima ricetta: sablés con farina di riso,cocco e mandorle. Secondo me sono ancora più buoni! Fidati ;)

      Elimina
  16. ciao volevo chiedere (x i biscotti ) al posto del burro visto ke sono intollerante al latte posso usare olio di semi di mais, e lo zucchero posso usare quello di canna... 😀

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mery,
      per lo zucchero penso proprio di si, per l'olio invece ho qualche dubbio ma non ho mai provato. Potresti usare invece il burro senza lattosio che ormai si trova facilmente in commercio in tutti i supermercati.
      Ti consiglio comunque di provare l'altra nostra ricetta dei "Biscotti (Sablés) al cocco e farina di riso gluten free" che personalmente mi è piaciuta più di questa ;)
      Fammi sapere. A presto,
      Silvia

      Elimina
  17. Ciao Silvia, ero alla ricerca di qualche ricetta, da un pò di tempo ho scoperto di essere allergica al glutine, la patata e il mais e intollerante al lattosio. Di conseguenza la mia alimentazione è molto limitata, per non parlare dei chili in eccesso che continuo a perdere. Proverò questa ricetta con la farina di riso e magari se col tempo hai sperimentato altre ricette, anche salate, mi piacerebbe conoscerle. Baci :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cecilia,
      in effetti finora solo ricette dolci...magari appena possibile sperimenteremo qualcosa di salato nella speranza che possa piacerti ed esserti utile :)
      A presto,
      Silvia

      Elimina
  18. Buonasera ho usato la ricetta dei biscotti x fare un regalo e ho fatto un figurone, ci ho aggiuntoun pò di timo vengono particolari ma ottimi,grazie x la ricetta buonaserata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura, siamo lieti che i biscotti siano venuti bene e che abbiano fatto un figurone! Bella l'idea di speziarli con il timo.
      A presto
      Silvia e Fabio

      Elimina