venerdì 25 ottobre 2013

Torta pan di Spagna e lemon curd

Se avete provato a fare la torta fresca alle pesche e il lemon curd questa torta ormai sarà un gioco da ragazzi :), se non l'avete fatto niente paura, potrebbe essere l'occasione perfetta!




Media Difficoltà

Ingredienti:

Per la base di pan di spagna

3 uova
zucchero 90 g
farina 75 g
fecola 20 g
vanillina

teglia da 28 cm (per crostata con bordo)


Per il lemon curd:

1 foglio di gelatina ( 2 g )
75 – 100 ml di succo di limone fresco, è circa il succo di 2 limoni
100 g di burro
2 uova
150 g di zucchero semolato
la scorza grattugiata di due limoni


Per la bagna:

50 g di acqua
50 g di zucchero
2/3 cucchiai di limoncello



Procedimento:

Poche parole per il procedimento perché vi ho già scritto tutto nei precedenti post.
Per la base di pan di spagna trovate tutto qui.
Il lemon curd invece eccolo qui.
Cosa dovete fare? Semplicissimo.

  1. Preparate la base. 
  2. Fate una bagna con 50 g di acqua, 50 g di zucchero e 2/3 cucchiai di limoncello: mettete acqua e zucchero in pari proporzioni in un pentolino su fuoco basso, fate bollire per 5 minuti, poi a fuoco spento aggiungete il liquore. Lasciate raffreddare.
  3. Preparate il curd. 
  4. Mentre il curd si raffredda un pochino spennellate la base di pan di spagna con la bagna al limoncello.
  5. Versate il curd (ancora caldo o tiepido altrimenti solidificherà troppo) sulla base.
  6. Fate freddare, coprite con un coperchio da tortiera o, se non lo avete, con un'insalatiera e riponete in frigorifero.
  7. Per la decorazione tagliate un limone a fettine sottili e ogni fettina a metà. Adagiate le fettine su un foglio di carta assorbente e ponetene un altro sopra in modo da assorbire un po' di liquido. Io, dovendo decorare la torta diverse ore prima, ho messo le fettine di limone su una teglia coperta di carta forno e le ho lasciate in forno a 100 - 125 °C per 15 minuti circa. Le fettine non devono seccare ma solo "asciugare" un po' in modo da non rilasciare liquido. Molto carino per la decorazione è anche l'effetto che si ottiene utilizzando fettine di lime.
  8. Servite.
  9. gustate...
  10. gustate...


Con questo post partecipiamo al contest "La Torta della Domenica" di Le cosine buone


9 commenti:

  1. Bellissima torta Silvia!!! Adoro il lemon curd e la tua decorazione è stupenda!! Buon weekend :-)

    RispondiElimina
  2. Ciao Flavia! Grazie, la decorazione è facile facile da fare ma d'effetto. Buon weekend anche a te!

    RispondiElimina
  3. Bella presentazione, ottima ricetta, mai provata. Mio marito adora tutte le preparazioni a base di limone e credo che presto proverò a regalargli questa. Complimenti, a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora gliela devi fare assolutamente! :)

      Elimina
  4. ammetto: non amo il limone ma questa crostata è bellissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo!
      Credimi, è facilissima! :)

      Elimina
  5. Che voglia di sprofondarci dentro!!!!!!!! Complimenti, è favolosa!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E ti assicuro che è veramente buona! Il lemon curd, tra le creme al limone, ha una marcia in più! :)

      Elimina