giovedì 5 settembre 2013

Tortine ai lamponi

Queste tortine sono uno spettacolo, per gli occhi e per il palato. Le ho viste tempo fa sul blog di Marina, "Pura Passione". Inutile dire che il suo blog mi ha ispirato già dal nome, che rispecchia perfettamente lo spirito con cui scrive. Lo fa per divertimento, per il piacere di farlo...per Pura Passione. Condivido pienamente il suo spirito e leggere le sue pagine è un vero piacere.
Ma tornando alle tortine... quando le ho viste ho pensato subito che prima o poi le avrei provate. L'occasione perfetta è arrivata quando quest'estate, in vacanza, passeggiando per le vie di Bressanone (pensate un po'!) , ho trovato degli stampini a fiore.
Impazzisco per stampi, stampini, aggeggetti per dolci e per la cucina...è una malattia, lo so, ma non resisto :) ...così me li sono riportati a casa.
Diciamo che queste meravigliose tortine sono "ispirate" alla sua ricetta, perché l'ho modificata un pochino. Marina dice che "il sapore è in perfetto equilibrio tra la leggera asprezza dei lamponi e la dolcezza del soffice impasto", ed è verissimo.






Facile

Ingredienti: (per circa 8 tortine)

80 g di burro
120 g di zucchero
2 uova
150 ml di latte
185 g di farina
8 g di lievito (1/2 bustina)
1 bustina di vanillina
125 g di lamponi freschi


Procedimento:

Lavare delicatamente i lamponi e lasciarli asciugare su un panno o uno scottex.
Lavorare il burro morbido, a temperatura ambiente, con lo zucchero e la vanillina finché non diventerà spumoso. Aggiungere le uova, una alla volta, il latte e la farina setacciata insieme al lievito. Amalgamare bene il tutto. Unire, da ultimo, i lamponi al composto e versare negli stampini (oppure in unico stampo). Infornare a 180° per circa 25 minuti o comunque finché non saranno dorati in superficie (fate la prova stecchino!).
Sfornate e lasciate raffreddare. Sformate e spolverizzate con lo zucchero a velo.

14 commenti:

  1. Bellissime e sicuramente buonissime :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qui sono scomparse subito.
      Gli stampini in silicone poi sono formidabili, le tortine si sono staccate senza nessuna difficoltà.

      Elimina
  2. Ricetta perfetta!
    Grazie mille!!!

    RispondiElimina
  3. Bellissime queste tortine, complimenti per la presentazione e per le foto.In bocca al lupo per il contest. A presto

    RispondiElimina
  4. Risposte
    1. E' così! A noi sono piaciute molto. Provale e facci sapere! :)

      Elimina
  5. Le proverò sicuramente! Dall'aspetto sembrano ottime! Ciaoooooooooo Fabiana (di Non solo pasticci) :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Fabiana, grazie di essere passata di qua. Quando le provi facci sapere.

      Elimina
  6. complimenti!sei in finale in un contest dove partecipavo anch'io :)
    visto che sei sempre carina nel commentare le mie foto sicuramente farò il tifo per te!
    buona giornata

    www.democratikcooking.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valentina! Sono felice che tu sia passata a trovarci. Ai contest è divertente partecipare, il vincitore o i premi per noi hanno poca importanza...è un gioco e un'occasione per conoscersi...ma grazie per il tifo! :)
      In realtà è mio marito che ha commentato le tue foto perché io non ho g+ :) Insieme cuciniamo i piatti che vedi nel blog e scriviamo i post. Ho visto il tuo blog, complimenti!
      Ciao e a presto

      Elimina
    2. ciao Silvia! si si è divertente si possono conoscere persone e nuove ricette:)
      allora complimenti al duo :) i post,le foto e le ricette sono sempre belle ed interessanti!
      grazie per i complimenti
      a presto
      ciao
      Valentina

      Elimina
  7. Sono davvero wow.Ma si può utilizzare altra frutta?e per farne di più basta raddoppiare le dosi lì indicate?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo! Puoi utilizzare la frutta a tua fantasia...io le ho fatte anche con i mirtilli ;)
      Si per farne di più basta raddoppiare le dosi.
      A presto,
      Silvia

      Elimina