sabato 28 maggio 2016

Torta di mele, yogurt e mandorle

Una torta soffice e spugnosa, umida al punto giusto, arricchita da un delicato sapore di mandorle che si sposa alla perfezione con le mele.
Leggera e buonissima, facile da fare.
Un'ispirazione nata da due ricette, la torta di mele affondate e il plumcake soffice allo yogurt, con l'aggiunta delle mandorle che, secondo me, la rendono perfetta :)







Facile






Ingredienti:

3 uova
100 g di farina di mandorle Lo Conte (altrimenti 50 g di farina di mandorle non zuccherata + 50 g di zucchero)
100 g di zucchero
50 g di olio di semi
125 g di yogurt bianco
200 g di farina 00
1 bustina di vanillina
1 bustina di lievito


Procedimento:

Montate a lungo le uova con lo zucchero e la vanillina con un robot da cucina o uno sbattitore elettrico finché diventeranno una massa gonfia e spumosa, giallo chiaro.
E' importante che le uova con lo zucchero siano lavorate a lungo in modo da incorporare l'aria necessaria affinché il dolce venga soffice e spugnoso.
Continuando a mescolare aggiungete l'olio, lo yogurt e, a poco a poco, la farina di mandorle e la farina 00 setacciata con il lievito.
Amalgamate bene il tutto e versate in uno stampo da 24 cm, foderato con carta forno.
Sbucciate le mele, privatele del torsolo, tagliatele a fettine non troppo sottili e affondatele nell'impasto disponendole a raggiera. Ricoprite poi la parte centrale tagliando le mele rimaste a tocchettini.
Distribuite sulla superficie un po' di zucchero semolato.
Durante la cottura le mele affonderanno un po' e l'impasto si gonfierà intorno.
Infornate in forno statico a 180° per circa 35 - 40 minuti o comunque finché la superficie risulterà dorata e, infilando uno stuzzicadenti nel centro, risulterà asciutto (ricordate che ogni forno è diverso!).

N.B. La farina di mandorle Lo Conte, in vendita in molti supermercati, è già zuccherata in rapporto di circa 1:1. Perciò se utilizzate la farina di mandorle Lo Conte la quantità sarà di 100 g, se invece utilizzate una farina di mandorle non zuccherata considerate 50 g di farina di mandorle + 50 g di zucchero (in più oltre i 100 g di zucchero indicati nella ricetta).

4 commenti:

  1. matrimonio assolutamente perfetto direi :-)

    RispondiElimina
  2. Le torte di mele non mi stancano mai e questa in foto è libidinosa :-P

    RispondiElimina
  3. Provata ieri e sparita in meno di 24 ore... buonissima, io mi sono permessa di aggiungere una fialetta di aroma alla mandorla pane degli angeli x esaltare maggiormente la farina di mandorle... ottima invenzione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai fatto benissimo, ottima idea! ;)
      Grazie,
      Silvia

      Elimina